.
(...) vecchia (e stanca) bio contadina part time,
considero il blog una finestra come le altre che ho in casa e,
per chi guarda da fuori, una stanza al pari di un'altra.
bella o brutta che sia,
mi soddisfa e tanto mi basta.

lunedì 17 dicembre 2012

il Drago di Dresda



-4 _lunedì 17 dicembre 2012
due settimane per compiere oltre quattordicimila chilometri strisciando come un Drago di terra, di mare e di cielo.
i giochi ormai son fatti, che aspetto a fare il 21?
troverò il modo di far arrivare qualche messaggio durante il viaggio, se riesco passo a vedere come va, tanto ormai chiunque sa contare da tre a zero.
dove vado lo vedrete, diciamo in quarantena.

-5 _La verità svelata dal tempo
(e non parlo delle opere d'arte che portano questo titolo)
forse ho capito a cosa servono i bombardieri.
ho pensato, cosa farei in caso di guerra?
la neutrale svizzera?
la pacifista gandhiana?
il partigiano?
domani, a Konya (Anatolia centrale), faccia a faccia tra il presidente iraniano, Mahmoud Ahmadinejad, e il primo ministro turco, Recep Tayyip Erdogan.
l'incontro è a margine delle celebrazioni per il 739esimo anniversario della morte del mistico Sufi Rumi e mi auguro che serva a buttare una secchiata d'acqua sulle "velate" minacce del capo delle forze armate iraniane Hassan Firouzabadi.
l'antefatto è l'invio di due batterie di patriot (modificati per spararsi sui piedi) e 400 militari Usa a cui seguiranno altre due batterie cad. da parte di Germania e Olanda (l’Olanda???).

Di là dalle idee, di là da ciò che è giusto e ingiusto, c’è un luogo. Incontriamoci là (sono parole di Mevlana Jalaluddin Rumi, speriamo se ne tenga conto)

sull'ipocrisia di Obama, e degli altri, tralascio, alias: No comment

-6 _No comment

-7 _match point
"Chi disse preferisco avere fortuna che talento, percepì l'essenza della vita. La gente ha paura di ammettere quanto conti la fortuna nella vita. Terrorizza pensare che sia così fuori controllo. A volte in una partita la palla colpisce il nastro e per un attimo può andare oltre o tornare indietro, con un po' di fortuna va oltre e allora si vince, oppure no e allora si perde."
così recita la prima scena di match point di woody allen, peccato che ultimamente si sia aggiunto l'imprevisto alieno così che l'andare e il tornare si succedano all'infinito.
del resto lo diceva arthur miller in tempi non sospetti: "senza alienazione non potrebbe esserci la politica"


-8 _le tre D 
"il delirium viene tipicamente descritto come un'alterazione della coscienza; chi ne soffre, talvolta in maniera improvvisa, ha grande difficoltà a concentrarsi e a focalizzare l'attenzione e non riesce a mantenere coerente e finalizzato il flusso dei suoi pensieri. Nelle prime fasi del delirium la persona appare spesso irrequieta, specie di notte. Il ciclo sonno-veglia è sovente alterato e la persona è sonnolenta durante il giorno, mentre durante la notte è agitata".
"la demenza consiste invece in un graduale deterioramento delle capacità intellettive tale per cui la capacità di giudizio risulta spesso alterata, vi è la difficoltà a comprendere le situazioni, a pianificare delle attività o a prendere delle decisioni.
la persona perde il controllo dei suoi impulsi; può usare un linguaggio volgare, raccontare barzellette sconvenienti, rubare nei negozi e fare proposte sessuali a estranei, fino ad arrivare a perdere la consapevolezza di ciò che la circonda". (liberamente tratto da CLICK)
c'è un proverbio etiope che dice "se le ragnatele sono fitte, possono intrappolare un leone" dunque è possibile che funzioni anche per un dinosauro in avanzato stato di delirio demenziale.


-9 _Il coraggio della disperazione
sono molto stupita dello stupore degli stupiti alla notizia che gli alieni siano tra noi.
sono anni che a ben guardare se ne vedono spuntare come funghi soprattutto nei luoghi del potere.
ovviamente, dico io. altrimenti che ci verrebbero a fare se si accontentassero della grama vita dei poveracci?
certo qualcuno ha fallito e adesso se la passa male pure lui, vedi brunetta.
alla faccia della professione (non è un economista?) e del pudore (non ha entrate, nette, oltre 15 mila euro mensili?).
anche nel regno animale sono segnalati alieni, per esempio c'è un grillo che per affermare quanto il suo movimento sia democratico manda affanculo tutti quelli che gli rivolgono domande sulla gestione minacciando di sbatterli fuori se non provvedono da soli ad andar via.
di quelli religiosi si è già detto, ma gli esempi sono tantissimi e crescono di giorno in giorno, soprattutto qui nel bel paese dove la densità è notevolmente maggiore che altrove.  borghezio dicet e lo ammettono anche i loro portavoce azzurri o russi che siano.
abbiamo schivato l'asteroide, se neutralizziamo il dinosauro e addomestichiamo gli alieni forse anche gli scettici daranno ragione alla profezia.
Coraggio!

-10 _L'inchino di Toutatis
me lo ricordo il 2000, la paura del millennium bug, ma mica era solo tensione per i pc, c'era dell'altro.
infatti il mondo ha tirato un sospiro collettivo di sollievo il primo gennaio.
se ne parlava un po' per scaramanzia un po' per scherzo e un po' sul serio di quella data fatidica.
beh, ci vedo una certa analogia con questo periodo.
allora si ipotizzavano scenari apocalittici derivati dall'enorme tilt informatico ed elettronico, adesso è quasi inevitabile riferire il decadimento generale e anche piccoli episodi o grandi eventi come indicatori che tutto stia o potrebbe finire.
allora c'era una data precisa per la verifica ed è stato possibile archiviare il pericolo, adesso meno.
c'è l'impressione che un po' di vero possa esserci in chi pensa che l'epoca che abbiamo vissuto stia cambiando o sia già cambiata benché ancora sia complicato capire come e dove ci porterà.
è suggestione?

comunque sia, tra stasera e domattina, Toutatis passa, con un paio di amici, dalle nostre parti e per alcuni il 12_12_12 (ovviamente alle 12.12) è la data in cui si apre il portale energetico che avrà il suo apice alla fine del count down.
l'allineamento di mercurio, saturno e venere dello scorso 3 dicembre è stato concomitante a qualche scossone, il resto lo vedremo.

-11 _Nobel
Italia: elezioni a carnevale o in quaresima? questo è il dilemma.
(mica il resto!)
Europa: "speriamo che gli accordi di pace abbiano effetto o per ritirare il nobel corriamo il rischio una guerra comunitaria".
E su Marte? Beh, tolgono a dio per dare a cesare CLICK. BRAVIIIIIII!!!

-12 _io no
neanch'io se è per quello.
stanotte per quel poco che ho dormito, ho sognato il cielo.
era pieno zeppo di cose che volavano, meteore, stelle cadenti, scie aeree, tracce di voli d'uccelli, pulviscolo ed echi di rumori di ogni genere come provenissero da un al di là.
stamattina è un piacere vederlo tornato come quello di sempre.

-13 _[a-ta-ras-sì-a]
atarassia
Imperturbabilità
dal greco: [ataraxia] imperturbabilità, composto di [a] privativa e [tarasso] turbare. Per le filosofie antiche, e specie nello Stoicismo, la condizione del saggio deve essere quella dell'atarassia, cioè uno stato di serenità imperturbabile, in cui egli è totalmente padrone di sé, e domina perfettamente le passioni con la ragione - condizione che ha un profilo molto simile a quello degli illuminati orientali.
Si tratta di un concetto lontano dai giorni nostri, in cui l'assenza di passioni è apatia e freddezza, e in cui il dominio di sé è una tempra caratteriale più che una pratica filosofica. Il suo uso proprio riesce estremamente ristretto: o si va sul sicuro e si parla di atarassia a proposito di Stoicismo, oppure è necessario che si stia parlando proprio di quel precipuo tipo di flemmatico distacco dagli accidenti del mondo, esercitato duramente, e che è chiave di saggezza.

fonte CLICK

Dodici mesi
Ripensando a ieri
Afferro l'oggi
Gustando il domani
Ossimoro di vita

fino al Serpente (9 febbraio 2013, se i Maya hanno sbagliato i conti dovremmo arrivarci) pensieri e parole del Drago, una entità autonoma, ospite momentaneo del blog di Teti.





dicono che son io, il Drago, lo dice il Codice di Dresda, l'unico dei quattro scampati agli spagnoli, che son io.
Son io che porrò fine a quello che è valso e goduto fin ora.
Son io? Vedremo.
Intanto mi impegno a seguirlo giorno per giorno, guardando dalla finestra di casa di Teti, che non è un gran chè, ma ormai son qui.

-14 _ Due settimane
Oggi la prima neve ed esce allo scoperto anche il Drago, che ad arrivare al 21 è ancora lunga e poi diventa come il calendario di Frate Indovino.
Che ci si conti o meno sulla profezia, sembra che l'attesa per la prossima disgrazia di turno sia collettiva, benché ci si attenda inutilmente che migliori. 

-15 _Uffa
nei giorni dispari terremota terremoti, traballa e tifona, in quelli pari si stimano i danni e le perdite.
l'unico che imperversa incurante dell'alternanza è il malato mentale per eccellenza.
quello che la sua corte aveva dato per morto, poi _fatti i conti_ adesso dice che non conviene fare senza.
chi detiene o dovrebbe aver voce in capitolo sulla morale fa scuola di esorcismi e twitta direttamente con dio, quindi cosa osta alla profezia?

-16 _Più giovani di un anno
Da oggi il primato mondiale di vecchiaia passa a una donna di origini italiane.
Maria Gomes Valentim si è infatti arresa a soli 116 anni e adesso è il turno di Dina Guerra in Manfredini.
Natia di Pievelago (1897) ma residente in Iowa dal 1920, detiene anche il primato assoluto nazionale del paese natio.

-17 _Good News 
Siena (unica città italiana), ha partecipato a una iniziativa delle Nazioni Unite per l'Ambiente e ha vinto il primo premio nelle Liveable Communities Awards con il progetto Siena Carbon Free 2015.
Consolante che sia arrivato a menti che ancora operano nel paese a più alto tasso di fuga dei cervelli!

-18 _ I colori elettorali
nel giallo della politica nazionale abbiamo una vasta gamma di colori:
la balena bianca e i nostalgici neri, i viola innovatori, i rossi (sbiaditi), i verdi padani, gli azzurri in via di estinzione e gli arancioni (diversi dai monaci zen).
l'eventuale lavaggio di ripulitura e spolvero necessita di qualche precauzione per evitare che tutto finisca in marrone.

-19 _ Una cosa seria 
meglio salutarci adesso, che se gli venisse di scoppiare, credo mancherebbe il tempo per farlo.
pare infatti che ultimamente la caldera di Yellowstone stia dando qualche pensiero di troppo ai vulcanologi.
intanto, al largo della riviera ligure di levante, una spettacolare tromba d'aria marina CLICK (e fanno due in una settimana: taranto e genova che l'ilva porti più sfiga di quel che si sa?)

-20 _Bastardi_dentro
spiace dirlo, ma succede che qualcuno ti stia sui benemeriti a prescindere dalla diretta conoscenza ed esperienza dei fatti.
per esempio quando uno sconosciuto (di qualsivoglia sesso, è uguale) intraprende comportamenti di rivalsa e vendetta dispettosi e appositamente studiati per provocare l'altro più che a soddisfare un bisogno impellente o affermare un diritto.
ora mi chiedo: ma che cazzo di bisogno c'era, il giorno dopo che l'Onu ha (giustamente) concesso anche alla Palestina il riconoscimento al diritto di veto, che Israele tirasse fuori l'ideona di edificare tremila case in un'area contesa?
poi chi ci va ad abitare?
i coloni.
bene, così ogni volta che qualcuno vuole passare da una zona all'altra o li prende a spintoni, ovviamente grideranno alla provocazione reagendo, come avviene da decenni, brutalmente.
quando è troppo è troppo.
anche, anzi, persino gli Usa hanno dei dubbi sull'operazione, ma la flebile opposizione è già tentata dai ricchi guadagni di una edilizia riconvertita.
una volta gli affari si facevano nella ricostruzione, adesso studiando piani urbanistici che al posto delle trincee erigono cantieri che di giorno fan lavorare gli edili e la notte i demolitori, la strategia di Penelope e la sua tela, ma molto più sanguinaria.

-21 _Ora_coli
ho incontrato uno che faceva gli oracoli e gli ho chiesto: "ma perché tu e le altre che avete predetto per millenni le sorti di ognuno, adesso che ne servirebbero di quelle buone, ve ne state zitti?"
ci ha pensato un po' e mi ha risposto: "è che ci hanno scritturato nei cabaret, sai la sera la gente viene e noi gli raccontiamo il futuro, ma l'impresario dice che invece è già passato e lo chiama satira".

effettivamente a meno di restare sul generico, il particolare odierno di norma supera qualsiasi capacità e dote premonitoria.

.

>>>>> INDICE GENERALE

40 commenti:

  1. Nei giorni dispari terremoti, tifoni e traballamenti vari. Nei giorni pari si stimano i danni e le perdite.
    Mi viene da pensare a una cosa e cioè che...fusse che fusse che la fine del mondo ci sarà il 20 anziché il 21?
    Per la stima dei danni e delle perdite chi rimane il giorno dopo?
    The day after tomorrow...mi ricorda un film!
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh, oggi era dispari e c'è stata la botta in giappone.
      ma star dietro a tutti i fenomeni naturali è impossibile.
      ora si parla della Dark Rift o Crepa Oscura della Galassia in cui il nostro pianeta dovrebbe entrare appunto il prossimo 21.

      Elimina
  2. Beh prendila così...se i maya ci hanno azzeccato quest'anno ci risparmiamo la solita noia e il duro lavoro dei pranzi interminabili di natale. Per i regali nulla da dire...sono anni che non li faccio più! Tra fratelli, sorelle, cognati/e, nipoti e pronipoti siamo una caterba!

    Ps. che brutto vedere il fantasmino anonimo nei commenti vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mah per evitare sprechi io rimando tutto a dopo.
      ps. eh, dici bene, ma so anche che a volte ti è più comodo;)

      Elimina
  3. i russi dicono che non ci sarà la fine del mondo, e se lo dice Putin c'è da crederci.
    Invece qui c'è già stata e non ce ne siamo accorti, prova ne è che il Pontifex è su Twitter

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a un certo punto ho dubitato, poi concordo.
      c'è stata.
      solo che dopo è ripartito dall'uguale a prima verso il peggio:(

      Elimina
    2. sarà, che passato il buco nero poi è come allo specchio, si torna indietro?
      quanto sei tetris oggi però :p

      Elimina
    3. qui l'unica luce che è possibile vedere in fondo al tunnel sono gli abbaglianti di un pirla che sta andando in contromano.
      poi ci sono quelli che evocano il risveglio delle coscienze , e qui il drago consiglia di addormentarci tutti la sera del 20 con una massiccia dose di pentothal così che il 21 ci sia l'auspicato risveglio collettivo.
      infine per le minoranze che credono nell'inizio di un altro mondo, il drago consiglia la dose di pentothal abbinata alla guida in contromano, così da garantire il passaggio diretto all'altro mondo:)

      Elimina
    4. mah (?) hai spostato il video?
      me lo ricordavo diverso il mpost ... o sarà per via di quel limoncello di ieriseradopocena.

      tetris c'è la neve da te? oppure hai sparso la restante farina per simularla :P

      Elimina
    5. sì cioè no.
      sì ho modificato il post per via di cose tecniche che ho solo in parte risolto, essendo che sta sù fino al 21 c'è il problema dell'aggiornamento, ma pare insolvibile.
      no, non c'è neve, si è fermata appena fuori dal paese:)
      ieri è nevicato, ma poco e poi è piovuto.

      Elimina
  4. Io no! Non ci sto!
    Teti? Non so eh, non ne sono sicura, ma...forse, con Renzi, una speranza di cambiamento c'era, ora penso che...o ci mettiamo a ridere con grillo oppure..."non ci resta che piangere"!!!
    Io no, io il nano proprio no, io non lo voglio!
    La tetritudine dilaga fino al centro Italia.
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. renzi e grillo?
      no grazie!
      tanto vale votare vendola o bersani che almeno non urlano e hanno imparato a rubare senza dare troppo nell'occhio!

      Elimina
  5. Teti. :(
    Io sono pro Vendola, ma da quando ha vinto Bersani si è scatenato il 48, allora mi chiedo...e se avesse vinto Renzi?
    Boh. Sta di fatto che sono ancora più preoccupata di prima con B. alla riscossa. Hai visto come ha reagito l'Europa intera? Mah. Vedremo. Abbiamo ancora 10 giorni. :)
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dato che abbiamo a che fare con un folle alla deriva, credo che il modo lo avrebbe trovato a prescindere.
      sono tanti i motivi e gli interessi che hanno determinato il ritorno.
      il problema è che invece di internarlo con quell'altro demente che sta in uno stato della capitale, gli si va dietro.

      Elimina
  6. Ahahahah! Demente in uno stato della capitale! Ma chi? Il twittaflex? Hai sentito la Littizzetto l'altro giorno?
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esatto!
      ma tu dimmi se era il caso!
      cazzo a quelli che lavorano da tre mesi senza stipendio ha detto: "spevo che la ziduazione mighliori" ???
      ma cazzo, lavorano per te (si può dire) ma pagaglieli tu gli stipendi!
      sarebbe stato un gesto simbolico d'effetto, in questo momento la chiesa ha un sacco di occasioni per fare proseliti e lui che fa?
      esorcizza e twitta???
      ma è scemo?

      Elimina
  7. Noooooooooooooooooo, ma che dici! Ti pare? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. poi si dice che sia male essere egoisti e richiudersi in se stessi!
      buona serata e attenta a toutais;)

      Elimina
  8. Guarda Teti, io sono contro il sistema della chiesa tutta. Predica bene, ma razzola male e mai, come in questo periodo di crisi, sono stata così lontana dal pensiero cristiano e la notizia che il pontiflex è su twitter mi ha fatto rivoltare lo stomaco e ribollire il sangue. E figurati tutti i santi in paradiso cosa pensano della cosa.
    Io vivo a Greccio, il santuario di San Francesco è poco distante da casa mia e sento degli strani boati che provenire da lì. Che tristezza.
    Paola

    RispondiElimina
  9. Era un modo come un altro per dire che San Francesco, che si spogliò di tutte le sue ricchezze e predicava la semplicità...si sta rivoltando nella tomba per lo sconforto! ;)
    Poveri noi.
    Buona serata anche a te!

    RispondiElimina
  10. 12.12.12
    che bella data :)
    detto ciò non so bene se sia necessario commentare il commentato. nel dubbio, ma dopo il 21 hai dei post in caldo oppure l'asteroide colpirà questo blog?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mah! vedremo!
      il drago ha già concluso e programmato sia gennaio e sia febbraio.
      la sottoscritta ultimamente è un po' afflitta dal contingente e manca di ispirazioni travolta dalle amenità giornaliere che più si avvicina il 21 e più diventano appassionanti.
      al momento sono stupefatta della botta di creatività del PD e dal moto maroniano, ma è presto per dire se la giornata terminerà, per una volta, con qualcosa di consolante senza la esse davanti:)
      del resto, da quel che ho potuto vedere, l'australia è inarrivabile a meno di essere giovani, benestanti e laboriosi, quindi sto valutando un piano E:)

      Elimina
  11. Teti, tienimi aggiornata sul piano E mi raccomando.
    Io ho già detto intanto che se vince l'ex deficiente del consiglio me ne vado dall'Italia e mio padre, 83 anni, malato da 8, ha avuto lo stesso pensiero...è tutto dire eh!
    Qual'è la botta di creatività del PD? Che oggi non ho ancora letto un giornale! Troppo da fare, troppo da fare!
    A dopo!
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh, strabilio!
      ho anche pensato che abbiano capito come si dovrebbe fare a parlare con chi ha idea di astenersi.
      magari resta tutto com'è, ma se ho capito bene, il segnale è buono.
      rispetto a piangersi addosso e urlare che il nano è tornato, andare avanti prendendo gli spunti migliori è qualcosa in più a cui dare attenzione.
      è che oggi è ancora il 12-12-12, aspetto domani per verificare che sia un miraggio o meno:)

      Elimina
  12. ...ho letto di corsa il titolo sul Il Fatto.
    Primarie per i parlamentari e grillo che teme di essere fermato.
    Dopo leggo tutto.
    Je vais!
    Paola

    RispondiElimina
  13. aveav ragione nonna ... le ragnatele vanno tolte subito :)

    ps: qui è arrivata la neve

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ottimo per la tua settimana slowactivity!

      Elimina
  14. Teti... :( ...si è fatta rimborsare pure il libro "mignottocrazia".
    Come siamo caduti in basso.
    Quanto mancaaaaaaaaaaa?
    Paola

    Ps. e pure croissant e cappuccino! Che taccagni micragnosi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi sa che viene lunga da aspettare, l'apocalisse s'è data, forse ha pensato che ce la stessimo facendo da soli e senza aiuti:(

      Elimina
  15. Teti? Perché no comment a -6?
    Intanto...Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uhmmm, il drago sta pensando
      (un po' di pazienza e lo spiego meglio:)
      a dopo, buona domenica!

      Elimina
    2. Aspetto con "anzia"! ;)

      Elimina
    3. fatto!
      ora mi relaxo con un po' di Vivaldi:) che in fondo è domenica!

      Elimina
  16. funziona ... buona quarantena che secondo me ti annoi pure.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho visto! (come sai:)
      la mia nozione del tempo è relativa, poi gli "aquari" si sà che son veloci, quindi per me è come fossimo già nel futuro prossimo o remoto, dipende.
      in ogni modo doveva, prima o poi, finire questo sdoppiamento, o qualcuno avrebbe potuto pensar male (cioè, mi correggo, peggio di quanto sia:)

      Elimina
  17. Ma come?! Te ne vai così? Mi lasci sola in questi quattro giorni di passione?! :(
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì, farai ameno del drago e ti accontenterai di me, thiè!

      Elimina