.
(...) vecchia (e stanca) bio contadina part time,
considero il blog una finestra come le altre che ho in casa e,
per chi guarda da fuori, una stanza al pari di un'altra.
bella o brutta che sia,
mi soddisfa e tanto mi basta.

domenica 30 marzo 2014

spropositi bellicosi

e mentre il mondo civile sembra tutto preso da buone intenzioni e propositi di pace, l'anno appena concluso è stato dichiarato il più bellicoso dalla fine dell'ultimo conflitto mondiale (fonte) dove, secondo le statistiche, hanno perso la vita quasi settantadue milioni di persone.
il rapporto tralascia di indicare le vittime e il dato resta sconosciuto, ma, fortunatamente, di molto inferiore (circa cinquantamila individui), anche se nessuno pare in grado di fare delle stime realistiche a cominciare dal conflitto siriano mentre si da per certo che, nel 2012, lo smog abbia provocato sette milioni di morti.
oltre la "civile" retorica della guerra e della pace, e oltre ai criteri che ne definiscono l'intensità, resto del parere che andrebbero conteggiate nel mucchio anche le nuove forme di belligeranza, quelle armate dalla stupidità e avidità umana anche se, ufficialmente, la dichiarazione di guerra è tacita e muta.
ciascuno, a seconda del proprio status, promuove e sostiene il proprio conflitto così che se pure venisse il giorno del disarmo, resterebbe comunque la guerra tra individui a cui stiamo già assistendo.
quella per apparenti futili motivi.
anche venisse il giorno in cui resterà solo l'unico rappresentante della razza umana, troverà il modo di litigare con se stesso, soccombendo per metà e di nuovo si scinderà fino all'atomo e oltre in un secondo big bang.

7 commenti:

  1. quindi hanno fatto bene a proporre il nobel per la pace per Putin ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tetris ma tu lo ricordi questo?

      Elimina
    2. nel '78 avevo 21 anni e secondo te guardavo la tv?
      e comunque anche adesso ne ho retto solo tre minuti... ma che roba è??

      piuttosto... ho fatto un'aggiunta qui ...

      Elimina
    3. ma è un telefilm tutto girato a Genova ... eri una pivella :)

      Elimina
    4. grazie l'ho visto che l'hanno girato a genova, ma a parte che genova non si vede... per il resto mi è sembrata una boiata pazzesca!

      Elimina
    5. hihi l'unica parte divertente è quella dove compare l'ascensore di Castelletto come era all'epoca

      Elimina
    6. ma pensa... e io che pensavo fosse un pacco... ma va, va...

      Elimina