.
(...) vecchia (e stanca) bio contadina part time,
considero il blog una finestra come le altre che ho in casa e,
per chi guarda da fuori, una stanza al pari di un'altra.
bella o brutta che sia,
mi soddisfa e tanto mi basta.

venerdì 11 febbraio 2011

11_02_2011

Sottotitolo:_P_A_L_I_N_D_R_O_M_I_C_A_M_E_N_T_E

oggi è un giorno palindromo... 11_02_2011


Il quadro e la cornice:

E l'arte mi repelle:

par bella, dai, và, ti pare
se rapita via dall'ebra pelle perimetrale.


Recai Piacer
Etto di riso da dosi ridotte
Angelica papà ci legna
On. Re, voglio il governo!
Si sedes, non is; si non sedes, is
Ove viveva Osama soave vivevo
A voti nuovi l'Ulivo unito va
Afa: apporterà troppo sonno sopportare troppa afa
Adenoidi: Dio ne dà
Erano saette a sonare
Ogni blusa coi gettoni di notte gioca sul bingo
O narici di Cirano
Annarita la tiranna
Angeli di legna
AD una vera pia donna, dei simili fili misi ed annodai... pareva nuda
Droga sintetica:


A madonnah, non È tterribile?

Eh che k*z**!
E stonati grugni, nei rave, lollipop o
pillole varie n'ingurgitano (Tse! Zk! Eh che... )!
E lì birrette: non hanno dama!

È l'ora per tre parole.

Sator arepo tenet opera rotas.

Il seminatore, col suo aratro, tiene con cura le ruote.


Il palindromo è una sequenza di caratteri che, letta a rovescio, rimane identica. Ai fini delle lettuta del palindromo non si prendono in considerazione spazi, accenti e segni di interpunzione

32 commenti:

  1. geniale, soprattutto la maglietta!

    RispondiElimina
  2. è vero non ci avevo pensato...e per chi è amante del lotto oggi quei numeri sono da giocare :)

    RispondiElimina
  3. CAROLINA
    eggià mi fa una rabbia!!! pare pure lo specchio di casa mia!!
    perchè non l'ho disegnata io?

    RispondiElimina
  4. AMOON
    _ :0 mannaggia è vero!!!!
    corri tu che io se non piove vorrei seminare le fave prima che venga ferragosto:)

    RispondiElimina
  5. E' vero non ci avevo pensato.....

    RispondiElimina
  6. BIMBOVERDE
    che vuoi___ non avendo un accidente da fare, conto i giorni al dritto e al contrario! ___ :))

    QUANTO MANCAAAAAAAAAAA????

    RispondiElimina
  7. la storia del quadrato magico mi ha sempre affascinato, lo scoprii a Pompei durante una visita, è inciso su una colonna tipo graffito vandalico e non si capisce bene che significato abbia.

    per i giorni palindromi ho invece una fascinazione differente, qusto è un bel giorno per comprare un libro e scriverci sopra la data dell'acquisto. :)

    RispondiElimina
  8. PIER
    io pensavo fosse buono per seminare mannaggia invece piove!
    se lo compri___ poi mi dici cosa hai scelto?
    i

    RispondiElimina
  9. Affascinante! :))
    La cosa che mi sta stupendo (uhllallàh, c'è qualcosa che ancora mi stupisce! :D), è che ultimamente ci sono delle sequenze di numeri molto interessanti nelle date.
    Forse è una banalità, visto che ci troviamo ancora a inizio millennio...
    Mi piace comunque pensare che ci possa essere qualcosa di magico e di non percettibile all'occhio comune in tutto ciò.
    Come un palindromo, per esempio.

    Non tutto è come appare: il significato delle cose è nel suo contrario.
    Ciò potrebbe aiutare a capire molte cose.
    :))
    Bondì madame! :*

    RispondiElimina
  10. ALMAPLENA
    accomunate dal fascino di ciò che è nascosto tra le cose:))
    buondì:)

    RispondiElimina
  11. O magre bidelle di Bergamo!

    non è mio, è solo il mio preferito :-)))

    RispondiElimina
  12. ...oggi insomma è il giorno capovolto che se lo leggi al contrario è sempre uguale. Peccato che non funzioni con le persone, le metti al dritto o alla rovescia, sempre il medesimo segnale ti arriva. (Carina la maglietta...)

    RispondiElimina
  13. PASQUALE
    bellissimo!!!!!!!
    hai visto che combinazione? so parlar di numeri ogni tanto:))
    ma credimi più di tanto sarà difficile:))
    che invidia tu sai parlar di parole e di numeri!!!
    mannaggia! :))

    RispondiElimina
  14. AVIATRICE
    ahahahha io per quanto riguarda le persone mi fermo al nome:)
    prendi luciano (non si offendano i luciano)
    però tu hai la poesia___ sono certa che possa tutto, si chiama licenza poetica o sbaglio?
    ^__^

    RispondiElimina
  15. beh......ehm, com'è che si dice a Roma? Ariconsoliamoci con l'aglietto, va..........

    RispondiElimina
  16. AVIATRICE
    ___ uhmmm ___ non scorgo la poesia nel tuo pensiero___ serve un approfondimento specifico___

    RispondiElimina
  17. .....credo sia per incapacita' d'ascolto. Reciproco, forse. Perchè hai tante di quelle cose da dire e/o ascoltare che ti ci dissolvi. Ma non attiene col post questo pensiero, lasciamo che scivoli via, senza colpo ferire.

    RispondiElimina
  18. AVIATRICE
    credo che lo spazio commenti sia poco idoneo ad un approfondimento specifico.
    mi sembra di capire che siano tue impressioni___ beh, in questo caso, potrei far poco.
    non so se ho tanto da dire___ di mio sono silenziosa:)
    propongo argomenti vari sulla base di quello che mi passa per la mente, un blog dicono che sia un diario, per me è più simile a un rotocalco.
    infatti parlo pochissimo di me:)
    se alcuni si riconoscono non so che farci (lo dico non per quello che hai scritto, dico in generale) evidentemente trovano qualcosa che risuona, ma se mi chiedono verrebbero rassicurati/e che il mio "stile" (senza presunzione) è poco allusivo, anzi tende a essere il più preciso possibile.
    è la mia ricerca da sempre quella di essere precisa nel linguaggio scritto più che parlato dato che gli argomenti che mi stanno a cuore sono totalmente astratti e avulsi dal tempo e dallo spazio attuale.
    non mi piace la poesia proprio perchè lascia troppi margini di interpretazione, mentre come ho detto di mio preferisco le forme dirette, essenziali, anche se prolisse (l'ho detto che sto ancora studiando)

    RispondiElimina
  19. Vedi? a volte basta un incontro di parole a svoltare una giornata. Mi è appena successo leggendo quelle di De Luca. Un incontro davvero speciale..:***

    RispondiElimina
  20. CRI_CRI
    eheheh ho visto, ho visto___ :)) bene, bene__ ogni tanto fa bene buttare uno sguardo amorevole su (su che?) su tutto :))

    RispondiElimina
  21. na maga inconsapevole sei..leggendo il post...ho scoperto che oggi è un giorno palindromo...ed eccomi spiegato perche mi gira tutto al contrario oggi...^__^

    RispondiElimina
  22. FERIKIKO
    cioè gira dritto, dato che mi sembra che storto ci vada sempre!
    ^__^

    RispondiElimina
  23. In girum imus nocte, ecce, et consumimur igni. Vero che la notte le falene bruciano nel fuoco, ed il fuoco brucia per le falene. La vita, guardala dalla coda. E’ un verso palindromo. Il magma, poi l’infante, giovanissimo vecchio, poi la maturità, poi il vecchio, vecchissimo infante, poi il magma. Magma, palindromo imperfetto. .asdfghjkllkjhgfdsa.
    scaccomatto88

    RispondiElimina
  24. SCACCOMATTO
    azz scacco matto al re e alla regina!!!
    (vedi?___ non potevo ecc ecc___:))

    RispondiElimina
  25. accomunatissime! :))
    ciò che l'occhio comune percepisce non mi è mai interessato più di tanto.

    Son sempre moi!

    RispondiElimina
  26. ARIAPURA
    allora che ti serva da monito vedere che fine ho fatto!!! salvati :)))

    RispondiElimina
  27. ecco ... sono stato da Feltrinelli e ho preso un libro che spero sia interessante: L'estro quotidiano di Raffaele La Capria.
    Su cui scriverò una dedica o una frase e la data di oggi. 11.02.2011

    RispondiElimina
  28. PIER
    Grazie, adesso ci farai sapere anche la dedica:)) leggo:

    Scritto da La Capria a ottant'anni appena compiuti, questo diario civile e morale di un disincanto svolge una serrata confutazione del 'De senectute' di Cicerone in una delle pagine più belle, e si oppone al classico testo - che vorrebbe instillare consolazione a chi ha raggiunto la tarda età - come uno spavaldo 'De iuventute'.

    ecco appropriato:)) scrivi sulla dedica che c'ero anche io:))
    sto combattendo i demoni influenzali e mi sono appena alzata dal mio letto di battaglia:))
    ancora non ha preso una forma conclamata ma non avendo voglia di fumare, temo il peggio:))

    per l'agata: l'esperta è Lylandra:))
    dillo tu a BV che ho visto il suo post e lo ringrazio, mi rivolgerò a loro per un aiuto umanitario (se sopravvivo) CAROLINA invece è già avvisata:))

    ci leggiamo a spizzichi e bocconi quando capita:))
    (e se sopravvivo)__ buona serata!!!!

    RispondiElimina
  29. sopravvivi mi raccomando.
    la dedica è molto semplice e forse un pò melodrammatica.
    A mia madre con ritrovato affetto. 11 02 2011

    RispondiElimina
  30. PIER
    bella!!! peccato che non sia palindroma__ :(
    mi ricordo un giorno che erano due anni che non mi parlava è arrivato (mio figlio) e mi ha detto:
    "senti mà" e mi ha messo sto VIDEO su you tube:))
    ogni tanto l'ascolto e piango sempre:)
    eppure mica è andato in guerra:) non ha neanche fatto il militare!
    buona serata, se "manco" faccio un post;)

    RispondiElimina
  31. una dedica palindroma avrebbe potuto essere questa, che potrebbe essere una domanda abbastanza pertinente sull'amore madre-figlio.

    E' l'amore vero malE?

    il video mi piace e credo che per dirti quelle cose, anche se per interposta persona, tuo figlio abbia ben impiegato quei due anni.
    e poi come si sa l'amore delle madri per i figli è qualcosa di incondizionato, assoluto, irragionevole e noi figli su sta cosa ci marciamo, ah se ci marciamo.

    RispondiElimina
  32. PIER
    non sono in condizione di aiutarti:(
    alla prossima giornata palindroma, prometto di farmi trovare preparata:)

    RispondiElimina