.
(...) vecchia (e stanca) bio contadina part time,
considero il blog una finestra come le altre che ho in casa e,
per chi guarda da fuori, una stanza al pari di un'altra.
bella o brutta che sia,
mi soddisfa e tanto mi basta.

martedì 1 marzo 2011

S E C O N D I _ A _ N E S S U N O


Ci si nutre
di secondi
che scorrono
pigri

o immobili,

flash d'istanti,
immagini
correnti,
intense,

distanti

e attaccate
in sequenza
come film
muti

urlanti

emozioni.
Di un amore
che dura
secondi,

e di secondi

che fanno una vita,
si riassume,
attimo
negli attimi,

come uno schiaffo,

servito freddo
su piatti
di memoria
balbuziente.

Di noi,

ogni frammento
taglia
quelle realtà
distratte

e confinate

in un quotidiano
d'ordinario
scempio
di secondi

e di vite,

quando secondi
non siamo
a nessuno.

8 settembre 2010, mi imbatto in un nuovo arrivato, vedo l'icona__ marpione mi dico.
Eppure gironzolo e prendo coraggio, entro e trovo questa poesia, gli scrivo e mi dice:
"sono appena arrivato non mi caga nessuno".
Presto era pieno di fate a far l'eco delle ultime sillabe che lo stentato neurone annoiato riusciva a trattenere a stento prima di collassare in effluvi di umori essudati.
Quante liti per tutto quel tempo perso che adesso 'ste amiche non si sa più dove sono e che fanno, anzi si sa: tengono impegnato il mezzo neurone da altre parti.
Metteva su due post al giorno di poesie come questa e intanto pensava a Kharanne.
Poi lo hanno bannato, mai capito perchè!
Gli scrivo e mi dice: "e chi se ne importa!"
Sempre avuto problemi con lui, come me non scrive mai per primo ma risponde sempre.


29 commenti:

  1. io mi nutro di secondi per non morire....
    Bellissimo teti ti abbraccio e ti confermo la mia stima.
    Ciao stella.

    RispondiElimina
  2. Ehm... Commosso... Grazie, teti, splendida sorpresa...:-)))*
    Ark.

    RispondiElimina
  3. però Teti, una soluzione la dobbiamo trovare: a me le fate, quelle delle favole, sono sempre state simpatiche, e adesso pensare che questo termine è diventato sinonimo di... boh? perchè il fatto è che come termine è perfettamente calzante! però se fossi un'innocua fata svolazzante in qualche bosco di favola, mi risentirei molto! va a finire come con le zie, che quelle che intendo io sono di un altro tipo.

    RispondiElimina
  4. ECATE♀♀CASSANDRA
    ti ringrazio, ma in questo caso non ho fatto molto:))
    diciamo che ho avuto occhio;)

    RispondiElimina
  5. A R K
    veramente la sorpresa è mia!
    mi sa che qualcuno ha "cantato":))
    ^__^

    RispondiElimina
  6. CAROLINA
    chiedo scusa___ ma ho sempre preferito le streghe alle sirene fatesche:))
    il genere fatina mi urta sono una signora selvatica:)
    ma se trovi un sinonimo lo adotto:))

    RispondiElimina
  7. non posso essere d'aiuto.
    Aborro le poesie.
    M'inquietano...sempre.

    RispondiElimina
  8. AMORE
    beh, però ha una bella voce:))

    RispondiElimina
  9. secondi... o primi o nulla!

    RispondiElimina
  10. tutto ciò per confermare che spesso, gli odierni bannati, sono un po' come i poeti maledetti o baudelariani...ovvero una nuova generazione di dannati :))))

    sono contenta quando qualcuno ce la fa...meritatamente!

    e brava Teti! :*

    RispondiElimina
  11. perchè bannano gente che scrive così?

    RispondiElimina
  12. ARIAPURA
    tu te lo ricordi istintoassassino?
    è nel blogroll "scarabocchi"
    beh, è ancora un po' lunga ma è sulla strada, io glielo auguro, ha uno stile particolare nella narrativa, molto interessante:)

    RispondiElimina
  13. ANDREOLO
    già, e meno male che il portale si chiama libero.
    son liberi solo i marpioni e le fate di dire e fare porcate sia in senso letterario e sia in quello letterale:(

    RispondiElimina
  14. ma non esistono i marpioni e le fate, è tutta un'invenzione di libero :)) cipppp

    RispondiElimina
  15. teti mi son dimenticata di scrivere cartisea, che fatica fare l'anonima :))

    RispondiElimina
  16. CIPPPPPPP
    tanto io del Cip me lo do solo con te:))
    pensavo al posto di fate che a CAROLINA non piace di dire pavonesse, così non offendo le oche che è l'altro che mi veniva d'istinto:)
    le pavonesse non hanno la coda ma vorrebbero fare la ruota e poi richiama pitonesse che è l'altra loro forte ambizione:)
    i marpioni non ha protesta ancora nessuno, quindi vale ancora:)

    RispondiElimina
  17. uhm.. ma non è che così sembriamo due cippe, cip cip

    RispondiElimina
  18. CIPPPP
    due fate merline dal becco scheggiato dal freddo?
    io forse anche spennata, tu invece ti vedo già meglio:))
    che il mio esempio ti serva da monito ahahah

    RispondiElimina
  19. sì, pavonesse ci può stare... meglio di oche, che a modo loro conservano un vago filo d'innocenza.

    RispondiElimina
  20. CAROLINA
    _______ e maggiore dignità.
    comunque sia sono creature meritevoli del loro spazio.
    il mio è un discorso di gusto personale, non un giudizio.
    tutti liberi/e di fare e pensare come pare.
    basta stare ognuno con i propri simili, senza invadere l'altrui:))

    RispondiElimina
  21. per carità, anch'io condivido questa convinzione, ed è giusto che ognuno faccia come gli pare, soprattutto se non produce danni seri.

    RispondiElimina
  22. eh non so, qui tira un vento da spennatura globale, aspetto fine giornata per fare la conta delle piume :P carti

    RispondiElimina
  23. CAROLINA
    appunto___ e che non si lamenti:)

    RispondiElimina
  24. CARTISEA
    deve essere l'influenza di istintoassassino, che lui ne sa di penne ahahah
    ti giro un messaggio testè scritto a CAROLINA sul tema idiozia pennuta:))

    RispondiElimina
  25. ma non è che magari le foto dei post erano spinte? boh un motivo ci sarà...e chiederglielo?

    RispondiElimina
  26. AMOON
    mai messo foto, solo poesie e qualche racconto.
    gli ultimi un po' aggressivi ma dato il contesto e il suo genere narrativo ci stava eccome.
    io ho chiesto ma a me non hanno risposto e a lui non fregava niente di saperlo, evidentemente o forse nn lo hanno detto neanche a lui.
    perosnalmente credo sia stata la stronzaggine di qualche demente invidioso o geloso (e non ho usato la variante di genere apponendo la /a finale, apposta, anche se non saprei proprio dire di chi. il pretesto è facile trovarlo anche nella Bibbia basta volerlo trovare)

    RispondiElimina
  27. anch'io ho sempre pensato che le foto fossero un problema, ma poi in certi blog di Libero ne trovo di ogni, così come trovo volgarità anche pesanti e addirittura affermazioni razziste, ma tutto rimane lì... mah...

    RispondiElimina
  28. CAROLINA
    e che dire dei nick sentinella?
    se pensi che passano da me che non ce l'ho il blog!
    io credo che se lo avessi lo avrebbero già bannato semplicemente per come scrivo (suppongo) evidentemente uso termini sgraditi o che appartengono a una lista nera.
    so solo che da quando c'è su il Kharanne passano in continuazione, secondo me vengono anche qui a leggere.
    devo aver pestato i piedi (per non dire di peggio) a qualcuno.
    insomma tutto si può dire di Libero tranne che sia libero!

    RispondiElimina