.
(...) vecchia (e stanca) bio contadina part time,
considero il blog una finestra come le altre che ho in casa e,
per chi guarda da fuori, una stanza al pari di un'altra.
bella o brutta che sia,
mi soddisfa e tanto mi basta.

giovedì 21 aprile 2011

ihcceps _______ specchi



Una storia di fatti particolari è uno specchio che oscura e distorce ciò che potrebbe essere bello; la poesia è uno specchio che rende bello ciò che è distorto. (Percy Bysshe Shelley)

Sono stato innamorato solamente di una bottiglia e di uno specchio. (Sid Vicious)



Non essere così triste e pensieroso, ricorda che la vita è come uno specchio, ti sorride se la guardi sorridendo. (Jim Morrison)


Non si è mai vista bella donna che non facesse smorfie davanti a uno specchio. (William Shakespeare)



La satira è una sorta di specchio dove chi guarda scopre la faccia di tutti tranne la propria. (Jonathan Swift)


Il dandy dovrebbe aspirare ad essere ininterrottamente sublime. Dovrebbe vivere e dormire davanti a uno specchio. (Charles Baudelaire)


Tutto è relativo. Prendi un ultracentenario che rompe uno specchio: sarà ben lieto di sapere che ha ancora sette anni di disgrazie. (Albert Einstein)



Ero solita guardarmi allo specchio e provare vergogna. Oggi mi guardo allo specchio e amo ciò che sono. (Drew Barrymore)


Basta guardare qualcuno in faccia un po' di più, per avere la sensazione alla fine di guardarti in uno specchio. (Paul Auster)


Sono certo che guardandomi allo specchio non vedrei nulla. La gente dice sempre che sono uno specchio, e se uno specchio si guarda allo specchio che cosa può vederci? (Andy Warhol)


Ogni mattina, come Narciso si specchia nel ruscello retrovisore io mi specchio in te e nei tuoi occhi mi rado. La prima lama solleva il pelo, la seconda lo taglia, la terza gode. (Corrado Guzzanti)


Sarò forse presuntuoso ma il mio specchio mi calunnia. (Gesualdo Bufalino)


Il mondo è lo specchio di me morente. (Henry Miller)


Mai credere né agli specchi né ai giornali. (John Osborne)


Come tutte le mattine si alzò, si guardò allo specchio e si vide bruttissima: ci mise un'ora a farsi brutta (Ennio Flaiano)


Tutti gli uomini sono pazzi, e chi non vuole vedere dei pazzi deve restare in camera sua e rompere lo specchio (Marchese De Sade)


Se una donna si guarda spesso allo specchio, può darsi che non sia tanto un segno di vanità, quanto di coraggio (Mark Twain)


Ci sono donne che quando si guardano allo specchio, sono convinte che lo specchio sia difettoso (Egidio Arlotti - da "Miele amaro")



Le persone spesso sono come specchi, non ci fanno vedere nulla che gia' non conosciamo. E' raro trovarne di trasparenti che ti permettano di dare uno sguardo sul mondo.




18 commenti:

  1. ci sono stati periodi in cui non riuscivo a guardarmi allo specchio, detestavo la mia vista. adesso, quando mi specchio, rido. prima vedevo una nemica, ora una complice.

    RispondiElimina
  2. Quando si dice riflettere......

    RispondiElimina
  3. La foto al caffè degli Specchi è tua ?

    RispondiElimina
  4. E chi è secondo te il blogger più bello del reame ?

    RispondiElimina
  5. uhm ... lo specchio serve solo per dialogare (n.d.r.)

    ora scappo, che questo we vado in crociera con una crocera che ho trovato dentro un vecchio tavolo dell'ottocento usato prevalentemente per bere la sambuca Molinari :)

    RispondiElimina
  6. CAROLINA
    io invece ho un rapporto diversificato a volte vedo due me (tipo il primo video) a volte non vedo nulla come fossi Abraham Van Helsing :))

    RispondiElimina
  7. BIMBOVERDE

    eheheh__ infatti, ho pensato a un dono per i blogger riflessivi/e

    macchè! trovata sul web! magari! peccato rende poco, ma mi piaceva la citazione:))

    il blogger più bello del reame, uhmmm, uhmm___ ma sono io !!!

    RispondiElimina
  8. PIER
    buon viaggio!!! fai foto della crocera in crociera!!!

    RispondiElimina
  9. Foto? vedremo. ma poi IO sono riflessivo, così tanto che a volte mi spavento pure del mio riflesso ... però avendo buoni riflessi poi riesco a cadere in piedi, un pò come fa LaGatta quando scivola sui tavoli a crocera per aver bevuto troppa Sambuca. Che riflettendoci è curioso quante parole siano collegate allo specchio.

    RispondiElimina
  10. PIER
    essì___ rispecchi bene il mio pensiero___ c'è un bel po' da rifletterci sopra!

    RispondiElimina
  11. ok ok andrò a rifletterci soggiornando nella Galerie des glaces; bei tempi quelli in cui assieme a Louis XIV ci aggiravamo tra cotanto splendore. Peccato soltanto che la Samb8i)uca non era ancora stata inventata.
    Bacini

    RispondiElimina
  12. PIER
    pensa che invece mentre sceglievo le immagini ti immaginavo in un ambiente tipo questo qui http://www.foglidarte.com/site/images/stories/2010-a/05__eliassonpropertygaleriebild__gross.jpg

    RispondiElimina
  13. Una storia di fatti particolari è uno specchio che oscura e distorce ciò che potrebbe essere bello; la poesia è uno specchio che rende bello ciò che è distorto. (Percy Bysshe Shelley)

    Come non essere d'accordo???
    Ciao teti sono EcateCassandra da un altro blog dedicato solo alla mia arte, ovvero al disegno e alla pittura, ovviamente ti aggiungo anche lì.
    Ciao.

    RispondiElimina
  14. eheheheh, diciamo scissa va >_<, ma poliedrica è più carino :).

    RispondiElimina
  15. NEMESIS
    sì scissa sembra solo due parti, poliedrica è più caleidoscopico;)

    RispondiElimina
  16. ah caspita mi ricorda il Crystal Palace, quello che fu costuito a Londra per l'esposizione universale del 1851 ... ah bei tempi quelli :)

    RispondiElimina
  17. PIER
    come va la crocera in crociera?
    stai riflettendo o sei riflesso?
    quante capocciate nel labirinto di specchi, ma ci sono ancora nei luna park?

    RispondiElimina